28/11/10

Ogni giorno arrivano in redazione email di ragazze "plus size" desiderose di entrare a far parte dell'affascinante mondo della moda. Alcune allegano alla lettera una o due foto e il curriculum, altre solo un primo piano scattato durante le vacanze estive. Come sapete (in caso contrario date un'occhiata qui) noi non siamo un'agenzia che procura lavoro alle modelle. Ma non volevamo deludere le nostre affezionate lettrici. Così ci siamo date da fare. Conoscete il detto? "Chi rinuncia ai propri sogni è destinato a morire" (Jim Morrison).

Ecco perché oggi vi parliamo di Agade Fashion, un'agenzia di moda plus size seria ed affidabile.


Agade Fashion è la divisione moda di Agade Communication, agenzia di comunicazione nata nel 2005. L’agenzia, con sede in provincia di Vicenza, si occupa prevalentemente di ufficio stampa, organizzazione eventi e social media marketing, ed annovera fra i suoi clienti importanti brand nazionali di vari settori. La sezione moda Agade Fashion sin dalla sua nascita ha riposto particolare attenzione al mondo CURVY, grazie soprattutto all’esperienza maturata da  Elisa D’Ospina la top-model internazionale plus-size che assieme al socio Andrea Alessandrini Gentili ha da sempre creduto in questo mercato.

Cosa occorre per essere considerate una vera Curvy Girl?
In Italia per essere considerata una Curvy Girl è sufficiente essere una taglia 44. Il plus size è quel segmento di mercato che considera le donne che vestono dalla 44 alla 52 circa.

Cosa deve fare una ragazza per lavorare come modella? Book costosissimi o foto amatoriali?
Niente di tutto ciò. Innanzitutto per essere modella plus occorre avere un’altezza minima di 174 cm. Sul mercato ci sono tanti bravissimi fotografi che con poche centinaia di euro realizzano foto professionali da utilizzare per creare un primo composit e un book. L’importante è non cadere nelle trappole delle false promesse di sedicenti manager e agenzie. Però è necessario avere foto professionali affinchè l’agenzia possa proporre le modelle ai clienti.




Quali sono le misure che una ragazza deve avere per intraprendere la carriera di modella plus-size?
Altezza minima 174 cm., bacino 102-108, vita 75-80 e seno 100-105

Età minima e massima per lavorare?
Non esiste un’età minima o massima. Diciamo che la richiesta dei clienti si focalizza nella fascia d’età che va dai 20 ai 30anni.

E' necessario saper già sfilare oppure ci pensate voi a formarle per la passerella?
Noi non realizziamo corsi di portamento, ma è preferibile che le ragazze abbiano un’esperienza in tal senso.

E i requisiti indispensabili per posare davanti alla macchina fotografica?
Essere se stesse, naturali. Chi ha talento poi, alla fine emerge.

Capito ragazze? Quindi, se possedete i requisiti richiesti per diventare una modella plus size - altezza, misure, portamento e foto professionali - non esitate a contattare l'agenzia inviando un'email a casting@agadefashion.com. In bocca al lupo!

15 commenti

Maya ha detto... @ 28 novembre 2010 06:29

Nooo! Posso abbandonare i miei sogni di fare la modella Plus: ho troppe tette (115cm) XD Peccato, perche' pensavo di essere proporzionata!

Faccio un appello alle agenzie plus: 44 non e' plus!!! W le curve, anche abbondanti!

Romina ha detto... @ 29 novembre 2010 06:12

Ma perché bisogna sempre essere così alte? Che cavolo! Io ho tutti i requisiti ma mi mancano 6 cm.
E' un'ingiustizia :-(

Holika ha detto... @ 15 dicembre 2010 16:18

interessante, ma contesto la frase che dice che il plus size si occupa della fascia di mercato che va dalla 44 alla 52. Ci sono marchi plus size che vestono fino alla 64... soprattutto all'estero!

GinCastelli ha detto... @ 16 dicembre 2010 02:38

@Romina
La strada da percorrere è ancora molto lunga; un passo alla volta. Accontentiamoci, per ora, di trovare in passerella le modelle in carne. Una volta superato il problema taglia, anche l'altezza non sarà più un dramma!

Anonimo ha detto... @ 16 dicembre 2010 05:44

x Holika. Oltre la 52 il mercato si chiama calibrato. Nell'articolo si fa riferimento alle misure italiane. In ogni paese il rapporto è differente. Pensa agli Stati Uniti dove una 46 quasi la considerano anoressica!!! Ahahahahaha

Elena ha detto... @ 21 dicembre 2010 05:47

Alla fine l'altezza è sempre la variabile più discriminante e, in un certo senso, lo trovo giusto. Quello che mi sembra assurdo è che non c'è via di mezzo: le modelle standard hanno la 38, quelle plus la 44... E per le 40-42 non c'è mercato?! :( Al di là di tutto, sono comunque contenta che qualcosa si muova (in direzione della normalità) nel mondo della moda.
Complimenti per il blog!

GinCastelli ha detto... @ 11 gennaio 2011 02:10

@Elena
Grazie :-))

agenzia di moda ha detto... @ 24 marzo 2011 01:56

Nice step you have provided to become a model for a new girl!!!!

K. ha detto... @ 1 maggio 2011 14:26

Per quanto mi riguarda l'altezza c'è, il problema è che - stando a questi requisiti - le mie misure sono eccessive per il mercato cosiddetto 'normale' e inferiori a quelle richieste dal mercato oversize.

Anonimo ha detto... @ 4 maggio 2011 03:01

Io non mi meraviglio perché se non fosse così faremmo tutte le modelle, non ti pare?
Silvia

Anonimo ha detto... @ 8 luglio 2012 01:39

Scusate ma io sono alta 170cm scarsi...per il resto le misure ci sono, io vorrei fare la fotomodella, non mi interessa sfilare ma vorrei fare solo foto...l'altezza è penalizzante anche in quel caso? grazie

Anonimo ha detto... @ 12 agosto 2012 06:01

Ciao con queste misure puoi fare le foto ! Nelle foto l unica cosa che non si vede e' proprio l altezza ! Scrivimi : vittorio.vittorio1@yahoo.it

Anonimo ha detto... @ 12 agosto 2012 06:03

A Milano sicuramente ! Scrivimi : vittorio.vittorio1@yahoo.it

Anonimo ha detto... @ 15 agosto 2012 16:44

tutto in regola se non fosse che sono lta solo1.72 cm e la mia vneranda età supera di5 anni il limite........insomma un tappo decrepito a quanto pare..........:)

francesca ha detto... @ 1 settembre 2012 11:27

Ciao, mi chiamo Francesca e mi occupo di fotografia & organizzazione eventi. Mi sono imbattuta in questo blog perchè alla
ricerca di qualche ragazza formosa per un progetto. Se ho sbagliato posto per il mio msg, vi chiedo scusa in anticipo! Sto scegliendo il team di artisti per il mio prossimo evento e nello specifico da un numero di 1 a 10 ragazze che abbiano voglia di fare le modelle per un giorno. Lo scatto fotografico andrà
poi in mostra insieme a foto di altri fotografi in alcuni locali di Milano. Il tema è: “LA BELLEZZA - LA PERFEZIONE”.
Mi piacerebbe presentare un'idea di bellezza totalmente differente dallo stereotipo della ragazza taglia 38.
La partecipazione è a titolo gratuito.
Se vi interessa, scrivetemi lobianco.francesca@yahoo.it

Posta un commento